Effetti benefici dello zenzero

Numerosi studi dimostrano come la dieta sia in grado d'influire sul micriobioma intestinale modulando epigeneticamente l'espressione genica degli stessi, con effetti secondari sui meccanismi regolativi dell'organismo ospite così da modularne la fisiologia a più livelli. In particolare gli alimenti vegetali, ricchi in acidi nucleici e RNAm (2), sono in grado di avere importanti effetti sulla composizione del microbioma intestinale tramite alcune nanoparicelle definite Exosome Like Nanoparticles (ELNs).   Uno studio recentissimo (1), condotto da alcuni ricercatori dell'Università di Lousiville nel Kentaky, ha permesso di verificare la capacità delle ELNs, estratte dallo zenzero (GELNs), di agire sul microbioma intestinale del topo, favorendo lo sviluppo dei Lattobacilli , proteggendo la barriera intestinale e inducendo la produzione di citochine con attività antinfiammatoria con effetti protettivi sulla colite dell'animale da esperimento.

Lo studio ha dimostrato, quindi, che i GELNs provenienti dallo zenzero sono in grado di essere assorbiti in particolare dal Lactobacillus rhamnosus regolandone la crescita e l'espressione di geni e la produzione di proteine con aumento dei livelli di indolo-3-carbossaldeide (I3A) e calo di quelli dell' indolo-3-acetamide (i3AM). In particolare l'i3A è apparsa in grado di favorire la produzione, da parte delle cellule immunitarie, dell'IL-22 che è risultato incrementato nel muco del colon. Inoltre, l'i3A ha effetti protettivi sulla barriera intestinale proprio attraverso lo stimolo alla produzione di IL-22. Inoltre lo studio ha dimostrato l'effetto anti-infiammatorio indotto dalle GELNs per la capacità di ridurre la produzione di citochine pro-infiammatorie quali il TNF-alfa e Inteleuchina 1-beta

 

  1. Teng, Yun & Ren, Yi & Sayed, Mohammed & Hu, Xin & Lei, Chao & Kumar, Anil & Hutchins, Elizabeth & Mu, Jingyao & deng, Zhongbin & Luo, Chao & Sundaram, Kumaran & K. Sriwastva, Mukesh & Zhang, Lifeng & Hsieh, Michael & Reiman, Rebecca & Haribabu, Bodduluri & Yan, Jun & Rao Jala, Venkatakrishna & Miller, Donald & Zhang, Huang-Ge. (2018). Plant-Derived Exosomal MicroRNAs Shape the Gut Microbiota. Cell Host & Microbe. 10.1016/j.chom.2018.10.001.
  2. Garcia-Segura, L., Perez-Andrade, M., and Miranda-Rios, J. (2013). The emerging role of MicroRNAs in the regulation of gene expression by nutrients. J. Nutrigenet. Nutrigenomics 6, 16–31.